A casa hashish e marijuana: nei guai un 39enne di Castellaneta
lunedì 26 novembre 2018
In manette un 39enne di Castellaneta per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castellaneta hanno arrestato, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 39enne, del posto, con precedenti di polizia.

I militari, nel corso di una perquisizione domiciliare hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 190 grammi di marijuana, 55 grammi di hashish, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e la somma in contante di 70 euro  in quanto ritenuta il provento della attività illecita sino a quel momento posta in essere dal 39enne.

L’uomo, condotto in caserma, veniva arrestato e, al termine delle formalità di rito, come disposto dal P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

Lo stupefacente sequestrato sarà sottoposto ad accertamenti quali-quantitativi presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.