Esce dal coma la bimba lanciata dal balcone: “E’ sveglia e comincia a muoversi”
giovedì 22 novembre 2018
 La piccola di 6 anni era ricoverata al Gemelli di Roma.

Arriva una buona notizia per la piccola protagonista, suo malgrado, del terribile episodio di cronaca dello scorso 7 ottobre nel quartiere Paolo VI a Taranto. La bambina di sei anni, in gravissime condizioni dopo essere stata lanciata dal balcone dal padre, è finalmente uscita dal coma. Dopo aver lottato tra la vita e la morte per tutto questo tempo, comincia a dare segnali di ripresa. E’ sveglia e muove gli arti.

Ricoverata in prima istanza al Santissima Annunziata di Taranto, era poi stata trasferita al Gemelli di Roma per ricevere le cure necessarie. I medici, che dapprima non si sbilanciavano, cominciano a manifestare un cauto ottimismo.