Tragedia a Taranto: si spezza la gru, muoiono due operai
martedì 13 novembre 2018
I fatti questa mattina: le vittime sono padre e figlio.

Ennesima tragedia sul lavoro a Taranto. Due operai edili, sembrerebbe padre e figlio, impegnati in lavori di ristrutturazione su un palazzo del rione Tamburi, sono morti precipitando da una piattaforma di elevazione. Secondo la prima ricostruzione, avrebbe ceduto il braccio che solleva la piattaforma. La caduta da 10 metri di altezza non ha lasciato scampo alle vittime. Sono ora in corso gli accertamenti per capire se fossero state rispettate le norme di sicurezza sul lavoro. La struttura era stata noleggiata per permettere di intervenire sul piano alto. 
Sul posto il 118, le forze di polizia e il personale dello Spesal.