Malviventi colti sul fatto: sventato il furto nel bar
venerdì 13 aprile 2018
I carabinieri intervengono e sequestrano un’autovettura rubata piena di arnesi da scasso. Banditi in fuga.

I carabinieri di Castellaneta, allertati dalla Centrale Operativa, sono intervenuti presso un bar di Castellaneta dove era in corso un tentativo di furto. I malfattori, alla vista dei Carabinieri, si sono dati alla fuga a piedi per le vie dell’abitato, facendo perdere le proprie tracce. Nel corso delle ricerche i militari hanno rinvenuto l’auto utilizzata dai ladri, un’Audi A4 SW, rubata in precedenza. All’interno del veicolo gli operanti hanno rinvenuto dieci centraline per autovetture di varie marche, un passamontagna, una scatola contenente triboli in ferro a quattro punte, un’ascia, un piccone, un flex a batteria, cesoie, oltre ad attrezzi vari idonei per lo scasso. Sia gli attrezzi che l’autovettura sono stai sottoposti a sequestro per gli accertamenti del caso finalizzati all’identificazione dei malviventi.