Valanga a 5 Stelle in Puglia, eclissati Pd e Forza Italia
martedì 6 marzo 2018
I risultati degli scrutini descrivono un deciso cambiamento nelle preferenze degli elettori.

Movimento Cinque Stelle a valanga anche in Puglia e nel Salento, travolge centrodestra e centrosinistra lasciando al palo leader storici.

Quando mancano meno di mille sezioni in Puglia M5S raggiunge quasi il 44% delle preferenze per la Camera lasciandosi alle spalle la coalizione di centrodestra (al 32,2%) e quella di centrosinistra in caduta libera al 16%, LeU raggiunge il 3,5% e Potere al Popolo si ferma all'1%. Il primo partito della coalizione di centrodestra non è la Lega, come nel resto d'Italia, ma Forza Italia con il 18,8%; buono comunque il risultato del partito di Salvini che raggiunge il 6% davanti a Fratelli d'Italia al 3,8% e Noi con L'Italia-Udc al 3,6%. Il 20% è ben lontano per il Partito Democratico che si conferma tuttavia il primo della coalizione di centrosinistra con il 16,1%.

Per quanto riguarda le preferenze al Senato la situazione cambia poco: 43,9% per il M5S, 33% per la coalizione di centrodestra, 16,5 % per il centrosinistra, 3% per LeU.

Per quanto riguarda le preferenze alla Camera, nel Salento i Pentastellati sono il primo partito con il 42,1%; il centrodestra è al 33,8 con Forza Italia al 17,4%, Lega al 6,9%, Noi con l'Italia-Udc di Fitto 5,4% e FdI al 4,2%. Il Partito Democratico in provincia di Lecce è al 16,3% e LeU è al 3,9%.

Al Senato nel collegio Puglia2 (del quale fanno parte le province di Lecce, Brindisi e Taranto) il partito di Di Maio ha raggiunto il 42,8 5, il centrodestra il 33,9%; il centrosinistra il 16,5%. LeU il 3%.

Nello specifico:
Senato, collegio uninominale
Mario Turco, M5S 45,60%
Maria Francavilla, centrodestra, 33,26%.
Centrosinistra
Mariagrazia Cascarano, Pd 15,17%.

Uninominale Camera
Collegio Taranto città
Rosalba De Giorgi (M5S)37,99%
Stefania Fornaro (centrodestra) 30,21%.
Lucio Lonoce, Pd, 15,88%.

Collegio Martina Franca
Gianpaolo Cassese (M5S) 47,69%
Gianfranco Chiarelli (centrodestra) 32,64%
Donato Pentassuglia (Pd) 14,02%