Maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale: in manette un 36enne
lunedì 27 novembre 2017
L'arresto a Massafra: l'uomo accusato di gravi violenze in famiglia, anche in presenza dei figli minori.

I carabinieri della stazione di Massafra hanno arrestato un 36enne del posto per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale. Le indagini, avviate in seguito della denuncia della vittima, la moglie, e condotte dal personale della Stazione di Massafra, hanno fatto emergere il contesto di assoggettamento psicologico e vessatorio in cui versavano la vittima ed i suoi tre figli minorenni.
La donna, esasperata dalle angherie subite dal compagno ormai da oltre dieci anni e dalle minacce di morte ricevute in quest’ultimo periodo, ha deciso di denunciare tutto ai Carabinieri. L’uomo era difatti solito picchiare ripetutamente lei e i suoi tre figli minori, costringendola con la forza ad avere rapporti sessuali.
Le indagini hanno consentito di accertare che l’arrestato in alcune occasioni ha anche maltrattato la donna davanti ai figli, utilizzando un linguaggio osceno ed offensivo.
Il 36enne, al termine delle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione di un familiare.