San Giorgio Ionico, sequestrati beni per oltre 1 milione di euro
martedì 13 giugno 2017

Le fiamme gialle, a seguito di una verifica fiscale, hanno accertato ricavi non dichiarati per 4 milioni e 100 mila euro.

Operazione della guardia di finanza a San Giorgio ionico:  eseguito un decreto di sequestro preventivo di beni mobili, immobili e disponibilità finanziarie per un ammontare complessivo di 1 milione e 156 mila euro. Vittima una ditta individuale con sede a San Giorgio Ionico, esercente l’attività di estrazione da cave di materiali da costruzione. Il provvedimento cautelare è seguito ad una verifica fiscale eseguita nell’anno 2016 dal reparto del corpo, all’esito della quale è stato accertato che il titolare della ditta ha omesso di dichiarare ricavi per 4 milioni e 100 mila euro ed evaso I.V.A. per 500 mila euro.