Dieci chili di droga a casa di un insospettabile: arresto a Taranto
giovedì 8 giugno 2017

I carabinieri di Taranto hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 64enne, di Taranto.

Arresto stamattina a Taranto. Nel corso di un'operazione antidroga i carabinieri di Taranto hanno arrestato un 64enne incensurato, colto con le mani nel sacco, per spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, insospettiti dall'andirivieni sospetto a casa dell'uomo nel rione Tamburi, hanno deciso di intervenire.  Insospettiti, hanno fatto irruzione e perquisito l'abitazione. L'operazione ha fatto ritrovare 5,6 kg di eroina, 3,7 kg di hashish e 107 grammi di cocaina, in parte già suddivise in dosi. Ritrovato inoltre un bilancino di precisione, una confezione di medicinale contenente sostanza da taglio e la somma contante di 400 euro, anche questa sottoposta a sequestro. L’uomo è stato immediatamente trasferito in caserma dove è stato tratto in arresto e successivamente portato presso la casa circondariale del capoluogo ionico, come disposto dal P.M. di turno presso la locale Procura della Repubblica.

La sostanza stupefacente sequestrata sarà analizzata dai militari del L.A.S.S. dei carabinieri di Taranto.