Ilva diminuisce la produzione, lunedì incontro per la cassa integrazione
sabato 18 febbraio 2017
Attacco della Fiom: "Riduce per aumentare il numero dei lavoratori in contratto di solidarietà".

Da 16mila tonnellate a circa 13mila: Ilva diminuisce la produzione dello stabilimento di Taranto. La riduzione, si apprende da fonti sindacali, è stata fatta già da alcune settimane ma comunicata solo nelle ultime ore. Polemica la Fiom: “Il calo della produzione è servito ad Ilva ad aumentare i numeri dei lavoratori in contratto di solidarietà”. Intanto lunedì prossimo al ministero dello Sviluppo Economico è previsto il confronto tra azienda e sindacati sulla cassa integrazione richiesta per 4.984 addetti a Taranto nel 2017.