Operato d'urgenza Al Bano, colpito ieri da due infarti
sabato 10 dicembre 2016
Paura per il cantante di Cellino San Marco, due infarti nella giornata di ieri. Ora sta bene

Tanta paura nella giornata di ieri per Albano Carrisi, in arte Al Bano. L’ugola salentina ha avuto due infarti, tanto da richiedere nella notte un intervento d’urgenza. Albano si trovava a Roma per le prove del concerto di Natale quando intorno alle 18, nell’auditorium di via della Conciliazione, ha avuto il primo malore. Il secondo poi intorno alle 20, così da far decidere i medici per un intervento con applicazione di stent. 

A dare la notizia il magazine Oggi, cui lo stesso Albano – ormai fuori pericolo – ha rilasciato alcune dichiarazioni.  “Ora sto bene. Nella notte mi hanno operato. Tre ore di intervento, in semi sedazione. Sentivo tutto quello che dicevano e mi sono morso la lingua: mi veniva da fare battute ma poi ho pensato fosse meglio non distrarli”,  ha ancora voglia di scherzare dunque Albano, che aggiunge “se va bene, in un paio di giorni sono fuori, anche perché ho tante di quelle cose da fare. La più importante, ora, è tenere a bada questa aorta che ha scoperto essere capricciosa. Ma tanto è inutile, lassù non mi vogliono. Resto quaggiù”.