Aria fresca e correnti calde: inizio d'autunno nel segno dell'instabilità
martedì 27 settembre 2016
Nonostante le generali condizioni di bel tempo, quelle che stiamo vivendo da alcuni giorni sono delle tipiche giornate di stampo autunnale, le stesse che vivremmo in pieno ottobre in un contesto anticiclonico con temperature gradevoli di giorno, qualche nuvoletta sparsa e inversione termica di notte.

La circolazione però è destinata a cambiare. L'aria fresca che sta mantenendo le temperature al di sotto delle medie del periodo ci farà compagnia ancora per 48 ore, per poi essere scacciata da correnti progressivamente più miti che nei primi giorni del nuovo mese faranno invertire la tendenza, portando le temperature su valori superiori alla norma climatica del periodo.

Se le principali proiezioni modellistiche sono praticamente concordi nel prevedere questa variazione termica a medio termine, le stesse sono un po' in confusione per quanto concerne le condizioni atmosferiche. Delle intrusioni instabili, difatti, potranno spingersi fino alla Puglia, portando nubi e qualche possibile fenomeno tra domenica e lunedì.

In sostanza, l'attesa scaldata in arrivo potrà mantenere ancora dei connotati di inizio autunno, più che tardo-estivi, ma siamo in un range previsionale ancora troppo incerto, attendiamo gli aggiornamenti modellistici dei prossimi giorni.

Fonte: 
MeteoNetwork Puglia ONLUS