Aeroporto Grottaglie: Borracino scrive a Emiliano
lunedì 26 settembre 2016
Il consigliere regionale Cosimo Borracino, Presidente della II commissione del Consiglio regionale della Puglia, ha inviato una pec al presidente Michele Emiliano, affinchè convochi nuovamente il tavolo per l’aeroporto di Grottaglie. 


Di seguito il testo della mail inviata dal consigliere al presidente:

"Caro Presidente,

era il 25 Luglio quando convocò all'aeroporto di Bari i consiglieri regionali della provincia di Taranto, i Comuni di Taranto e di Grottaglie e le associazioni pro aeroporto per discutere,  con Lei e con i vertici di Aeroporti di Puglia, del futuro dell'aeroporto di Grottaglie. Quell'incontro rammento che faceva seguito al precedente analogo appuntamento  tenutosi presso il Comune di Taranto il 2 maggio.
Il sottoscritto ha partecipato ad entrambe le riunioni suggerendo proposte operative al fine dell'avvio dei voli passeggeri e cargo.
Ritenendo utile quel percorso, da Lei intrapreso, per il confronto e per la ricerca di una soluzione al problema, colgo l'occasione per invitarLa cortesemente, a riconvocare l'incontro, essendo passati ormai due mesi.
Penso sig. Presidente che lo sviluppo dell'aeroporto Arlotta rappresenti una reale opportunità di  crescita economica per l'intera area jonica e per la regione Puglia e lo dico consapevole del fatto che per molti anni il mio sguardo politico, lo ammetto,  è stato unicamente rivolto al necessario ed utile sviluppo di ALENIA e del settore aerospaziale, ignorando però le potenzialità dell'aeroporto per i voli passeggeri.
Il recente finanziamento regionale di 12 milioni di euro  per la realizzazione dell'arteria stradale che collegherà il Porto di Taranto all'aeroporto di Grottaglie va nella giusta direzione del rilancio delle due   infrastrutture strategiche per l'economia tarantina.

Resto quindi in attesa della prossima convocazione di quel tavolo, convinto che Lei vorrà darne seguito in tempi celeri".