“Donatori di suoni”: la buona musica entra in ospedale
giovedì 22 settembre 2016

Quattro concerti nella Cappella dell’Ospedale "Ss. Annunziata" a partire da domani: il progetto “Donatori di suoni” porta la buona musica in ospedale.

Per la prima volta la buona musica entra nell’ospedale, grazie al progetto “Donatori di Suoni” che comprende una rassegna musicale con quattro concerti con ingresso libero che si svolgeranno nella Cappella dell’Ospedale “SS Annunziata" di Taranto: il primo si terrà domani 23 settembre alle 19 e vedrà esibirsi il chitarrista Luciano Pompilio, solista ben noto a livello internazionale.

Gli altri tre concerti prevedono le esibizioni del “Apulia Ensemble” (22 novembre, con Antonella Santoiemma flauto, Anila Bodini violino, Cosimo Spinelli clarinetto, Anna Fasanella violoncello, Maria Ivana Oliva e Michele Santoro chitarre), del duo Cosimo Spinelli clarinetto e Giuseppe Corvino pianoforte (26 marzo) e della chitarrista solista Maria Ivana Oliva (23 aprile).

Il progetto “Donatori di Suoni” prevede anche una serie di incontri musicali con cadenza quindicinale che si terranno direttamente nel Reparto di Pediatria nell’Ospedale “SS Annunziata di Taranto”: protagonisti, infatti, saranno i piccoli ospedalizzati che incontreranno giovani musicisti dell’Istituto Superiore di Studi Musicali "G. Paisiello”.

L’ascolto dei brani musicali sarà “guidato” attraverso la sollecitazione alla riflessione sulle emozioni e delle sensazioni che la musica suscita e trasmette.