Sisma del centro Italia: anche il Taranto calcio aiuta nella ricostruzione
sabato 17 settembre 2016
Non dimenticare per ricostruire. Essere presenti con il cuore e con i fatti.

IL Taranto FC 1927 non lascerà sola la popolazione del Centro-Italia colpita dal terremoto lo scorso 24 agosto, impegnandosi attivamente a ricostruire per dare speranza e futuro ai bambini, ai giovani, agli anziani e alle famiglie ferite dal tragico evento.
In occasione della 5^ giornata di Campionato di Lega Pro Taranto-Andria, in programma domenica 18 settembre alle 20.30 allo Stadio “Erasmo Iacovone”, il Taranto FC 1927 parteciperà all’iniziativa della Lega Pro devolvendo il 3% degli incassi in favore delle popolazioni colpite dal sisma.

Le somme raccolte dovranno essere utilizzate dalle Autorità Istituzionali preposte, per realizzare, in parte, nelle zone devastate, un’area scolastica, allestita con aule e palestra da dedicare anche all’attività sportiva. L’area potrà essere finanziata, si ribadisce, con la donazione del 3% degli incassi.

"È sicuramente una grande opportunità per tutti i tifosi rossoblù, venendo allo stadio, per dimostrare quella solidarietà appartenente alla gente di Taranto, a sostegno di tutte le popolazioni che hanno perso gli affetti più cari".