Il sole non ferma la pioggia: rovesci nelle ore centrali
martedì 13 settembre 2016
La circolazione instabile attiva da molti giorni sulle regioni meridionali italiane ha ancora qualche carta da giocare. La giornata odierna, nonostante sia partita con ampio soleggiamento soprattutto sulle aree costiere, verrà difatti disturbata nelle ore più calde da addensamenti nuvolosi a prevalente sviluppo verticale che sulle zone interne potranno dar luogo agli ultimi rovesci temporaleschi a carattere irregolare.

Il nostro wrf (modello a scala locale) indica tra le zone più a rischio la dorsale interna salentina e tutta la fascia murgiana compresa tra tarantino e Valle d'Itria a salire fino ai settori di NW; qualche fenomeno possibile anche sui rilievi foggiani. Possibilità decisamente più basse altrove.

Domani generale e definitivo miglioramento, salvo residua variabilità pomeridiana ancora possibile, ma a carattere locale.

Fonte: 
MeteoNetwork Puglia ONLUS