Al via la prima edizione del "Gran Fondo dei Due Mari", per gli appassionati della bicicletta
mercoledì 7 settembre 2016
Si terrà domani, giovedi 8 settembre, presso l’ex sala giunta dell’amministrazione provinciale di Taranto la conferenza stampa di presentazione di un evento che unisce le caratteristiche sportive a quelle della promozione del territorio con la sua cultura e i suoi indescrivibili tesori paesaggistici.

MTB Taranto Bikers, asd nata nel dicembre 2014, organizza per la prima volta nella città di Taranto la gara denominata.

“1^ Gran Fondo dei Due Mari” in Mountain bike  per tutti gli appassionati della Mountain Bike, della mobilità sostenibile e dello “slow tourism” (turismo lento).
Scopo principale della manifestazione è, infatti, la promozione turistica del territorio jonico, la capacità di aggregazione e la voglia di divertirsi praticando sport, caratteristica comune a tutti gli “MTB”.

La prima Gran Fondo dei due Mari, tappa novi del calendario BicinPuglia, sotto il simbolo Uisp, si svolgerà domenica 11 settembre 2016. La manifestazione è aperta a tutti i cicloamatori e cicloturisti, italiani ed esteri di ambo i sessi di tutte le categorie, aderenti agli enti della consulta nazionale in regola con il tesseramento. Si prevede la presenza di almeno 400 iscritti, almeno  per quanto riguarda i bikers pugliesi.

Il “turismo lento”, meglio noto con la terminologia anglosassone “slow tourism”, è un nuovo tipo di approccio all’idea di vacanza, adatto a coloro che vogliono “staccare la spina” dalla frenesia della vita di ogni giorno.

Questa tipologia di turismo privilegia le attività legate alla natura, al rispetto del paesaggio naturale e dell’ambiente, proponendo percorsi naturalistici all’interno di parchi e oasi verdi del nostro territorio,attività come il birdwatching, i percorsi su piste ciclabili e gli itinerari fluviali da percorrere a bordo di canoe, mezzi a impatto zero sull’ambiente.

Una conoscenza del territorio,dunque, che non comprende necessariamente il consumo e lo sfruttamento, ma solo una tranquilla immersione all’interno di luoghi caratteristici e pittoreschi, unita, in casi come questo, ad una sana attività sportiva.

Sono invitati alla presentazione dell’iniziativa, il Presidente della Provincia ed i Sindaci dei territori interessati  (Taranto, Statte, Montemesola).