Topi al SS Annunziata, la Asl precisa: "Ambiente lontano da luoghi di degenza e assistenza"
giovedì 7 luglio 2016
A seguito della pubblicazione sul web di un video che documenta la presenza di un piccolo roditore negli ambienti del sotterraneo del Presidio Ospedaliero SS. Annunziata, la Asl precisa che l’area interessata, mostrata nel video, è un ambiente lontano dai luoghi di degenza e assistenza. 

"In tale area - continua la nota stampa - sono cantierizzati lavori di ristrutturazione.
Si rende noto che, in tutta l’area ospedaliera viene svolta attivita periodica di disinfestazione e costante di  derattizzazione e deblattizzazione, in quanto l’ospedale si trova in un’area urbana che presenta diverse criticità di natura oggettiva.
Si è proceduti, per tale circostanza, a inviare una nota agli uffici comunali per ulteriori verifiche delle vie limitrofe perimetrali all’Ospedale". La Asl ha anche provveduto a inviare le relazioni relative al servizio di Sanificazione mediante attività di disinfestazione da gennaio 2016 a Giugno 2016, effettuati presso il P.O. “S.S. Annunziata” di Taranto.

"La copiosa e dettagliata documentazione allegata, - conclude - fornita dalla ditta incaricata alla sanificazione e derattizzazione, dimostra il corretto operato dell’Asl".