Cambia la circolazione, torna il caldo
domenica 8 maggio 2016
Tra mercoledì e giovedì balzo termico di 8-10 gradi rispetto alla media stagionale. 

La circolazione di aria fresca presente da alcuni giorni tra Mar Nero, Balcani e versante adriatico italiano si colmerà progressivamente a causa di una rimonta di aria calda di estrazione sahariana che riporterà le temperature su valori ben al di sopra delle medie del periodo.

L'analisi del modello previsionale europeo ECMWF relativa alle anomalie termiche previste alla quota di riferimento di 850hPa (1500m slm) evidenziano come passeremo da una debole anomalia negativa presente oggi (circa 1 o 2 gradi sotto media), ad una fortemente positiva tra mercoledì e giovedì (fino a 8-10 gradi al di sopra della norma). Una variazione di circa 12 gradi nel giro di pochi giorni.

Tuttavia l'avvezione di aria calda, per quanto intensa possa essere, avrà vita breve e probabilmente sarà accompagnata da frequente nuvolosità. 

Fonte: MeteoNetworkPuglia Onlus