Paura per due anziani, immobilizzati e rapinati in casa
domenica 14 febbraio 2016
La rapina ieri sera in una zona di campagna. I malviventi hanno imbavagliato e legato le vittime e sono fuggiti con denaro e preziosi. 

Terrore per due anziani coniugi di Laterza che ieri sera sono stati rapinati in casa. I malviventi con i volti coperti e non armati, hanno fatto irruzione nell'abitazione dei due pensionati, di 75 e 68 anni, che si trova in contrada Distacco di Laterza.
Dopo averli immobilizzati legandoli e imbavagliandoli, hanno rovistato l’intera casa asportando monili e denaro contante per un valore di circa 1.100 euro.
Una volta racimolato il bottino, i rapinatori si sono dileguati nelle campagne circostanti facendo perdere le proprie tracce. Le indagini per risalire ai responsabili sono affidate ai carabinieri della stazione di Laterza coadiuvati dal NOR della Compagnia carabinieri di Castellaneta.