Influenza killer, nel Salento la prima vittima in Puglia: è una donna di 58 anni
sabato 16 gennaio 2016

La donna, una 58enne salentina, era stata ricoverata in Rianimazione, è morta dopo essere risultata positiva al virus H1n1, all’ospedale di Tricase.

C’è una prima vittima dell’influenza nel Salento e in Puglia: si tratta di una donna di 58 anni, che soffriva di insufficienza cronica e che aveva subito un trapianto di rene, risultata positiva al virus H1n1.
La donna è morta all’ospedale “Cardinal Panico” di Tricase, dopo tre giorni di ricovero in Rianimazione, a causa di una insufficienza respiratoria. Sembra che, nonostante le patologie, non si fosse sottoposta a vaccinazione.
Fonte: LecceSette