Nel parco di Torricella musica d'autore con la jam session di Scarciglia, La Magna e Festinante
martedì 29 dicembre 2015
A Torricella, sabato 2 gennaio, si ripropone la "Guitars Night”, dalle 21,30 nel “Parco Unicef  - L'Isola Che Non C'è” in corso Piemonte, dopo il successo delle prime due edizioni al Saloon Pubblic House di Roccaforzata.

Un evento live unico, interamente dedicato ai più grandi chitarristi del mondo nel parco situato tra Campomarino, Manduria e la litoranea salentina, un esteso spazio verde ricco di alberi e dotato di un fornito bar e pizzeria.
Tre chitarristi d’eccezione, Peppe Scarciglia, Dario La Magna e Francesco Festinante renderanno ancora una volta omaggio a  Steve Vai, Joe Satriani, Yngwie Malmsteen, Jimi Hendrix, Andy Timmons, Terje Rypdal, Jeff Beck e così via.
Un evento da non perdere, una serata all'insegna del rock con una jam session finale che vedrà i tre chitarristi contemporaneamente sul palco. Ad accompagnare i loro virtuosismi ci sarà Antonio Cascarano al basso, Fabio Ambrosini alle tastiere ed Emanuele Rizzi alla batteria.
Dei tre chitarristi già conosciuti dal pubblico locale e non solo, ricordiamo che Peppe Scarciglia, essenzialmente autodidatta, ha cercato di perfezionare il suo studio con il Maestro Fabio Zeppetella ma ben presto ha capito che il Jazz non sarà sicuramente il suo genere. Ha collaborato con una miriade di autori e cantanti sia a carattere locale  che di fama nazionale. Nel '96 ha dato il suo contributo al disco e relativo tour di Francesca Antonacci, in arte Gegia. Nel '99 ha accompagnato in tour Ricky Portera. Successivamente ha collaborato dal vivo con la cantautrice Marina Rei, ma un grave problema alle mani lo fermerà per dieci lunghi anni. 
Nel 2006 si è rimesso in gioco portando in scena GIG (Genuine Italian Guitar) con Maurizio Vercon, Ricky Portera e Luca Colombo e attualmente insegna alla Sonora Accademy.
E’ endorser della H&K.

Dario La Magna, nel 2006 ha vinto il riconoscimento di miglior chitarrista di Puglia e Basilicata nel Tour Music Fest. Nel 2007 trasferitosi a Roma, ha insegnato  presso la Rock / Blues Music School. Si è perfezionato partecipando a numerosi seminari di artisti del calibro di Steve Vai, Andy Timmons, Paul Gilbert, Robben Ford e Ciro Manna.
Nel 2011 è uscito il suo primo cd "Surrounded" distribuito da Videoradio Edizioni Musicali e recensito da Music Magazine Italia, Jam, Chitarre, Guitar Club. Per presentarlo ha aperto concerti di Andrea Braido e il GIG (Manna, Vercon, Scarciglia). Recentemente si è esibito anche al fianco di John Macaluso (Malmsteen, TNT, ecc. ecc.)
Per specializzarsi in Jazz, ha frequentato la “Centrostudimusica” seguito dal maestro Salvatore Russo. Attualmente sta lavorando sul nuovo album “Angel” che sarà registrato a Dallas con la collaborazione di artisti internazionali. Endorser di marchi come Jefferson Instruments, Wampler Pedals, Real Mccoy Custom, Roger Mayer, Mama Pickups, Essetipicks.

In ultimo di Francesco Festinante, ricordiamo che è chitarrista, compositore, essenzialmente autodidatta, da sempre impegnato a portare in tour tributi storici  (P.F.M., Hendrix, Led Zeppelin, King Crimson, Iron Maiden), affiancando un’ attività di produzione di brani inediti. Fortemente ispirato dalla sperimentazione frippiana e dalla psichedelia british, sta attualmente registrando un concept album da polistrumentista affidando la parte vocale a Mimmo D'Elia voce dei Simus di Milano. Attualmente è in studio di registrazione anche con la sua band prog-rock,  La Pantomima dei Buoni Propositi, che in passato ha avuto l'onore di aprire il concerto del maestro indiscusso del Prog Canterburiano, Richard  Sinclair  (Caravan, Hatfield and the North, Camel).
Per informazioni, telefonare al 3343780108 o al 3240757006.