Stagione "Giovani Talenti", grande successo per il concerto di Natale della piccola orchestra di Taranto
lunedì 21 dicembre 2015
Una festa di Natale gioiosa ed emozionante. Tra musica, divertimento e regali. Il secondo appuntamento della Stagione concertistica organizzata dall'associazione "Giovani Talenti" è stato un autentico successo. 

Centinaia di persone hanno affollato la Sala Dedalo della SVTAM, la Scuola Volontari di Truppa dell'Aeronautica Militare, per assistere al Concerto di Natale, che ha visto come protagonista la Piccola Orchestra di Taranto by LAMS Sistema Abreu, diretta dal Maestro Antonio Ricciardi. 

E' stata una mattinata spumeggiante e sorprendente, presentata da Domenico Spalluto, che ha cullato gli spettatori con le dolci musiche natalizie, da "Bianco Natale" a "Jingle bells" a "Tu scendi dalle stelle". Non è mancata l'esecuzione di una tradizionale pastorale tarantina e di brani affascinanti di vari stili musicali.

Il "Concerto di Natale" ha rappresentato un evento di grande rilevanza sociale, in cui è emersa l'attenzione rivolta dall'associazione "Giovani Talenti" alla formazione, all'educazione, all'amicizia e allo sviluppo del talento musicale dei bimbi. Anche nelle situazioni e nei quartieri "più difficili". Anche dove è più difficile far emergere la propria passione. 

E' nata così l'interazione con il Laboratorio Arte Musica e Spettacolo di Matera, soggetto proponente e attuatore di "Manos Blancas", vincitore del bando “Giovani per il sociale” del Dipartimento per la Gioventù presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Decine i concerti e le manifestazioni di grande prestigio tenute dalla “Piccola Orchestra di Taranto”. Nel corso della mattinata Veronica Pompeo, in rappresentanza del Lams, ha illustrato le caratteristiche del "Sistema Abreu", nato in Venezuela con lo scopo di diffondere l'educazione musicale in modo diffuso e capillare, con accesso libero per i bambini di tutti i ceti sociali. Alla fine del matinée tutti i bambini sono stati premiati da Babbo Natale con giocattoli e sorprese.

Dopo il concerto la presidente dell'associazione Musicale "Giovani Talenti", Vanessa De Geronimo, è tornata ad esprimere i propri timori riguardo alle sorti dell'Istituto Superiore di Studi Musicali "Paisiello" dopo le dimissioni presentate dal direttore Lorenzo Fico. 

"Le strategie finora ipotizzate per il sereno prosieguo dell'attività e la statalizzazione dell'Istituto si sono rivelate improduttive. Serve un approccio nuovo, improntato all'apertura di vedute e a un sano realismo, nell'esclusivo interesse dei dipendenti e dei musicisti". La presidente De Geronimo ha rivolto, infine, "i migliori auguri a Lorenzo Fico per il proseguimento delle sue attività".

Il prossimo appuntamento in cartellone è in programma l'1 gennaio 2016 alle 20.30 con l'attesissimo Concerto di Capodanno: l'Orchestra Giovani Talenti sarà diretta dal direttore musicale, Maestro Mariano Patti.